7 trucchi sartoriali per scegliere abbigliamento che ti rende “alta e slanciata”

Trovare un abito in un negozio d’abbigliamento perfettamente adatto alle tue caratteristiche può sembrare una vera sfida a volte.  

Ci sono poi caratteristiche uniche come l’altezza di una persona o “la bassezza” in alcuni casi.

L’abbigliamento che indossi può aiutarti a “falsare” la percezione di altezza che si ha. Certo non modifica la carta d’identità ma l’effetto ottico è garantito.

Ti forniamo ora una piccola guida di come scegliere un capo d’abbigliamento per favorire l’effetto “alta e slanciata”.

Usa la guida qui sotto per scegliere pantaloni e altri capi d’abbigliamento che ti aiutino in questo meraviglioso effetto senza andare a scervellarsi troppo.

Alcuni esempi

Parliamo del tanto decantato Risvoltino esterno ai pantaloni o jeans.

Devi sapere che il risvolto fa sembrare le gambe più corte a causa dell’orlo ben visibile. Per chi si sente troppo alta può essere utile, ma per chi si vuole slanciare può essere una zappa sui piedi.

Un altro trucco che riguarda l’orlo:

Assicurati che all’altezza orlo non si formino mai cumuli di stoffa, poiché questo arricciamento fa sembrare il pantalone eccessivamente lungo e le gambe più corte, come se fossero state tagliate con l’accetta.

La soluzione è far fare un orlo preciso che non crei questi effetti e soprattutto il meno visibile possibile.

Un altro esempio è il cavallo basso.

Il cavallo è la parte del pantalone più decisiva per l’effetto alto e slanciato. Più il cavallo è basso più sembrerà che hai le gambe corte , quindi scegli pantaloni a vita media o alta per creare l’illusione dell’altezza. 

Piccolo ulteriore consiglio: Scegli un taglio slim che si assottiglia alle caviglie per rendere slanciate le gambe.

Che dire invece della parte superiore del corpo?

Per favorire sempre l’effetto alto e slanciato scegli sempre camicie eleganti o più aderenti al petto. 

Ricorda anche le giacche e le magliette più corte aiutano, esponendo di più le gambe. Più i capi sono lunghi più danno “l’effetto bassezza”.

Un ulteriore trucchetto “sartoriale” per scegliere? Controlla le cuciture delle spalle se finiscono vicino al corpo, queste anche aiutano a dare l’effetto alto e slanciato.

In che modo una sartoria specializzata in modifiche sartoriali può essere la tua grande amica.

Ci sono dei capi d’abbigliamento che piacciono perché ci si affeziona. Scatenano in noi un ricordo particolare oppure ci troviamo talmente comodi che proprio non riusciamo a rinunciare.

Ma spesso sono stati acquistati in altri momenti, e non ci danno l’effetto per noi ora cosi importante.

Ecco che entrano in gioco gli specialisti.

Hai un abito che veste largo? puoi modificarlo. 

Oltre a regolare il capo in base alla tua altezza, una sarta professionista potrebbe assottigliare le spalle della giacca per un aspetto più snello.

E questi sono solo 2 esempi delle decine di modifiche che eseguiamo all’interno del nostro laboratorio.

Vorresti modificare un tuo capo d’abbigliamento per renderlo perfetto alle tue caratteristiche odierne?

Ti aspettiamo in Sartoria, aperti ogni giorno della settimana dalle 9 alle 21, (tranne la domenica che siamo aperti dalle 10 alle 20.30)

Se hai domande e vuoi parlare direttamente con una sarta telefonicamente chiama il 3703209935, o invia un messaggio whatsapp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: